Archivio della categoria: Eventi e Mostre

* Croce TARAVELLA – CONTRAZZIONI URBANE

Mostra Contrazioni Urbane di Croce Tavarella, che sarà inaugurata mercoledì 18 marzo alle 18.30 e resterà visitabile fino al 29 marzo 2015 (martedì-vendredi ore 11-13 e 16-19 sabato e domenica su apuntamento).

Palermitano doc, Croce Taravella dimostra ancora una volta di essere cittadino del mondo con quadri che raccontano il flusso vitale delle città reali.

“Le sue opere, grondanti di colore, rappresentano sovente il punto di vista di un viaggiatore e vogliono essere un invito al viaggio quale occasione di confronto e crescita intellettuale”.  

L’artista. Croce Taravella nasce nel 1964 a Polizzi Generosa (Palermo). Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Palermo Continua a leggere

*Angelo Colagrossi “Fogli sparsi e controvento”

Così la pittura, la mia, è andata strutturandosi secondo una approssimazione, una incertezza propria della instabilità, del continuo movimento. Movimento legato per altro verso alla vita stessa, poiché tutte le cose stabili, definitive, ferme si avvicinano ad un idea della morte a ciò che possiamo definire in un certo senso concluso. Le forme nella mia pittura non si precisano in una palese compiutezza, sfuggono sia alla dimensione narrativa che alla precisazione descrittiva, le definirei insoddisfatte, approssimative, stampate su uno schermo piatto che non si spinge mai in profondità e le costringe rassegnate ad un qui ed ora, una ribalta temporanea, veloce e via! Incertezza appunto, parola vicina al mio lavoro quanto alla mia persona, ma anche al nostro tempo. Continua a leggere

* “PORTA MAZZINI ACCOGLIE L’ARTE CONTEMPORANEA” Una quattro giorni per presentare i soggetti culturali e le opere di Plus Arte Puls

inaugurazione giovedì 19 febbraio 2015 ore 18 fino al 22 febbraio 2015

Si chiama Plus Arte Puls il nuovo polo creativo di arte contemporanea di Roma, che con i suoi 600 metri quadri di spazio espositivo racchiude in sé un prisma di anime unite dall’obiettivo comune di raccontare l’arte contemporanea in tutte le sue sfumature, dagli emergenti agli storicizzati passando per i grandi nomi della Scuola Romana. Queste anime miscelate insieme presentano la rassegna PORTA MAZZINI ACCOGLIE L’ARTE CONTEMPORANEA, un momento di incontro e di confronto su come l’arte possa essere la “terapia” del moderno nichilismo.

Le realtà culturali presenti offriranno percorsi artistici diversificati e saranno a disposizione del pubblico che vorrà approfondire le interessanti proposte presentate, sia durante la serata inaugurale che si terrà il 19 febbraio a partire dalle ore 18,30 fino alle ore 22,00, sia nei giorni successivi 20-21-22 febbraio dalle ore 11,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00 Continua a leggere

* GRAFFI mostra di ALESSANDA MUSSOLINI

“I miei quadri rappresentano segreti da custodire e tenere nascosti. I colori che uso raccontano passione, attaccamento e determinazione.”

 Così Alessandra Mussolini racconta i suoi “Graffi” a poche ore dall’esordio ufficiale presso la Galleria Plus Arte Puls di Roma.

“Ho seguito personalmente i miei quadri fino alla galleria per l’allestimento e non sono mai stata così emozionata. E’ stato come staccarsi, seppur per pochi giorni, da un qualcosa che ti appartiene nel profondo.” Continua a leggere

* TAVOLA ROTONDA Il destino sociale dell’arte

Il destino sociale dell’arte. Interverranno: l’artista Ennio Calabria, Danilo Maestosi, giornalista e artista, gli storici dell’arte Ida Mitrano, Daniele Radini Tedeschi e Gabriele Simongini. L’evento è a cura di Rita Pedonesi (Archivio Calabria).

La continua attenzione di Ennio Calabria alla contemporaneità, le cui contraddizioni egli identifica come vere mutazioni antropologiche sono, ieri e oggi, il contenuto della sua pittura e del suo pensiero. Diventa sempre più evidente come l’arte in questo momento si debba assume la responsabilità di essere testimonianza di alcuni “fondamentali” della dimensione antropomorfa. La domanda di fondo è: nelle mutazioni della specie, la società ha ancora bisogno dell’arte? Continua a leggere

* “Pieces Uniques. Exactement comme lui”

“Pieces Uniques. Exactement comme lui” è il titolo dedicato a questa inedita esposizione a cura di Miriam Castelnuovo con opere di Massimo Catalani: tutti pezzi unici. Proprio come lui.

Si tratta di lavori minuti che raccontano ognuno una storia, la propria, circoscritta in un medesimo tempo finalizzato soltanto per quella realizzazione. Continua a leggere

* Porta Mazzini Accoglie l’arte contemporanea

Una quattro giorni per presentare i soggetti culturali e le Opere di Porta Mazzini

Un luogo di incontro e di confronto, che racchiude in sé un prisma di anime unite dall’ obiettivo comune di raccontare l’arte contemporanea in tutte le sue sfumature, dagli emergenti agli storicizzati passando per i grandi nomi della Scuola Romana. Queste anime miscelate, insieme, senza fondere gli ingredienti, sono presenti a PORTA MAZZINI , dove giovedì 11 dicembre 2014 alle ore 18,30 si aprono le porte al pubblico e alla stampa con l’esposizione PORTA MAZZINI ACCOGLIE L’ARTE CONTEMPORANEA, che sarà visitabile fino a domenica 14 dicembre tutti i giorni dalle 11,00 alle 19,00.

Continua a leggere

* OPLITA

di Alberto Emiliano Durante

L’opera rappresenta un guerriero del mondo greco antico, l’oplita e si ispira pertanto alla storia mitica della città di Roma, le cui origini risalgono agli antichi insediamenti degli Argivi, ossia di quei Greci, provenienti da Argo, che si insediarono nella zona del Palatino. La scultura intende esprimere i valori e ricordare le conquiste attuate dalle antiche civiltà, così come la fusione culturale e religiosa conosciuta dai diversi popoli, anche come diretta conseguenza delle guerre.
Continua a leggere

La luce di Prometeo

Il fuoco che crea, il fuoco che forgia le armi dei guerrieri, il fuoco che riscalda, il fuoco intorno al quale tutti gli uomini di quasi tutte le epoche, tranne forse la nostra, si sono riuniti per nutrirsi, per amare, per leggere e per raccontare i Miti. Continua a leggere